“Ispiraci il sogno di un nuovo incontro, di dialogo, di giustizia, di pace.

Stimolaci a creare societĂ  piĂą sane e un mondo piĂą degno senza povertĂ , senza violenza, senza guerre” (FT)



Il pianeta che speriamo


Nella conferenza stampa dei Lineamenta della 49ª Settimana sociale dei cattolici italiani, che si terrà a Taranto dal 4 al 7 febbraio 2021 sul tema: “Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro e futuro. #tuttoèconnesso”, sono intervenuti: E. Mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto e presidente del Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane sociali dei cattolici italiani; Don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI; Leonardo Becchetti, economista, docente all’Università di Roma Tor Vergata e membro del Comitato.

Riportiamo una breve sintesi degli interventi:

Mons. Filippo Santoro ha spiegato il perchè della scelta di Taranto, una cittĂ  che ha una grave ferita che si può trasformare in opportunitĂ . Le linee di lavoro e il punto di riferimento per la comunitĂ  è la Laudato Si’, che traccia una guida sulla cura della casa comune e sull’ambiente e coniuga aspetti che si presentano in maniera opposta, il locale e il globale. Non esiste una crisi ambientale e una sociale, ma sono entrambi aspetti di un’unica crisi. Tutto è connesso. I Lineamenta indicano quali sono gli elementi di questa connessione: un’ecologia quotidiana, il pardigma tecnocratico – la crescita infinita senza tener conto delle risorse della terra, che si pensano essere illimitate -. Deve avvenire una conversione culturale che riguarda tutti gli aspetti della vita.

Il Prof. Leonardo Becchetti ha elencato le dimensioni di insostenibilitĂ  umana: ambientale, umana, demografica e del lavoro. Quello che si deve fare è creare valore economico sostenibile e ci vuole una rivoluzione del metodo. Per esempio, mandare i giovani a cercare e trovare le buone partiche, investire su piattaforme tecnologiche che giĂ  fanno biologico. L’Italia, poi, è condannata alla sostenibilitĂ  e alla qualitĂ  e la tecnologia, da questo punto di vista, può aiutarci a coniugare lavoro e sostenibilitĂ  ambientale. Bisogna accellerare questo processo, ma in che modo può avvenire il cambiamento? Nel mercato, nelle istituzioni illuminate, nella cittadinanza attiva e tra gli imprenditori, che non devono guardare solo al profitto, ma anche allo sostenibilitĂ . In parole semplici, bisogna mettersi in gioco, perchè sostenibile vuol dire futuro e un progetto sostenibile sarĂ  qualcosa che avrĂ  un futuro. 

Don Bruno Bignami ha illustrato le cinque piste di lavoro per svilluppare il cammino preparatorio verso Taranto 2021: i nodi da sciogliere, ovvero lo studio e le analisi dei problemi sul territorio e sulla comunitĂ , come nel caso di Taranto; i racconti e le storie di vita, che possono essere rappresentati non solo da momenti di sofferenza, ma anche di gioia e speranza; le buone pratiche, giĂ  presenti a diversi livelli, che lavorano in connessione tra loro; le nuove visioni del futuro, una dimensione che rappresenta una vera e propria novitĂ  rispetto alle passate Settimane Sociali, in cui mettere al centro le nuove generazioni non solo ascoltandole, ma anche dando loro sostegno da parte delle autoritĂ  ecclesiali. Un esempio al riguardo è l’evento Economy of Francesco, in cui il Papa raduna ad Assisi giovani economisti e imprenditori di tutto il mondo per riflettere sull’economia; una sintesi di proposte concrete da condividere con tutti, sia sul piano personale che su quello delle istituzioni e delle politiche pubbliche, per arrivare alla conversione ecologica della Laudato Si’.

Appunti di ecologia integrale

La road map di Papa Francesco: dalla Evangelii Gaudium alla Fratelli Tutti“: https://fb.watch/dEgsNse8x_/

Oltre l’emergenza per promuovere la cultura della cura” – Don Maurizio Tarantino, Direttore Caritas di Otranto: https://fb.watch/dEgx2k-FER/

“Il processo sinodale: luogo dell’ascolto e della condivisione” – Mons. Francesco Pesce, Incaricato Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro e Oliviero Bettinelli, Vicedirettore Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro: https://fb.watch/dEgAkckCaK/

Custodi del creato al tempo dei cambiamenti climatici” – Cecilia Dall’Oglio, Direttrice programmi europei “Movimento Laudato Si’”, Pierluigi Sassi, Presidente Earth Day Italia: https://fb.watch/dEgEzichiA/

“Quando commerciare fa rima con armare”- Don Renato Sacco, Consigliere Nazionale Pax Christi, redattore di Mosaico di Pace: https://fb.watch/dEgK32ZCpd/

“Informare per partecipare: dal PNRR ai trattati internazionali” – Monica Di Sisto, giornalista, vicepresidente Fairwatch, osservatorio su commercio internazionale e clima e con Mariagrazia Midulla, responsabile clima ed energia WWF Italia https://fb.watch/dEgOrJVYfP/

“Dialogo fra generazioni, educazione e lavoro: strumenti per edificare una pace duratura” – don Tonio Dell’Olio, Presidente della Pro Civitate Christiana di Assisi, giornalista e redattore di Mosaico di Pace: https://fb.watch/dEgUr2TpWm/

Pace è giustizia sociale” – Nicoletta Dentico, responsabile programma di salute globale, Society for International Development (SID): https://fb.watch/dEgX_UItj9/

La finanza: meccanismi e responsabilità” – Simone Grillo, Banca Etica: https://fb.watch/dEg-LxIDhM/

“Migrazioni e migranti” – Luca Di Sciullo, Presidente Centro Studio e Ricerche IDOS: https://fb.watch/dEh2E6iAkj/

“A proposito di economia trasformativa” – Riccardo Troisi , economista e docente di Economia Trasformativa presso l’UniversitĂ  Cooperativa di Colombia: https://fb.watch/dEh61_WndS/

“Questa economia uccide” – Monica Di Sisto , giornalista, Vicepresidente di Fairwatch, osservatorio su commercio internazionale e clima: https://fb.watch/dEh9hhR_M6/

“Dalle buone prassi alla buona politica” – Toni Mira, giornalista Avvenire, esperto di problemi sociali: https://fb.watch/dEhbZaFxqX/

Il tortuoso mondo del lavoro. Sulle tracce di percorsi possibili” – Soana Tortora (Solidarius Italia) e con Marco Ruopoli (coop. SOPHIA): https://fb.watch/dEhff_xT6s/

Pensare progetti per iniziare processi. La sfida e la pazienza del lavoro di comunitĂ ” – Oliviero Bettinelli, Vicedirettore dell’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Roma: https://fb.watch/dEhhQhipux/

“La comunità ecclesiale tra coerenze, impegno e annuncio. Tracce di un cammino” – Mons. Francesco Pesce, Incaricato Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro: https://fb.watch/dEhjEhe0ex/

 

Editoriale

In Evidenza

Le parole di Liliana Segre

13 ottobre 2022

“Colleghe Senatrici, Colleghi Senatori, rivolgo il più caloroso saluto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e a quest’Aula. Con rispetto, rivolgo il mio pensiero a Papa Francesco.

Certa di interpretare i sentimenti di tutta l’Assemblea, desidero indirizzare al Presidente Emerito Giorgio Napolitano, che non ha potuto presiedere la seduta odierna, i più fervidi auguri e la speranza di vederlo ritornare presto ristabilito in Senato. Il Presidente Napolitano mi incarica di condividere con voi queste sue parole: “Desidero esprimere a tutte le senatrici ed i senatori, di vecchia e nuova nomina, i migliori auguri di buon lavoro, al servizio esclusivo del nostro Paese e dell’istituzione parlamentare ai quali ho dedicato larga parte della mia vita”.

Per leggere il Discorso completo: http://www.pastoralesociale.diocesidiroma.it/index.php/il-discorso-di-liliana-segre-in-senato/

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Calendario Eventi

Apri Calendario Completo

Novembre 2022
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
31 Ottobre 2022 1 Novembre 2022 2 Novembre 2022 3 Novembre 2022 4 Novembre 2022 5 Novembre 2022 6 Novembre 2022
7 Novembre 2022 8 Novembre 2022 9 Novembre 2022 10 Novembre 2022 11 Novembre 2022 12 Novembre 2022 13 Novembre 2022
14 Novembre 2022 15 Novembre 2022 16 Novembre 2022 17 Novembre 2022 18 Novembre 2022 19 Novembre 2022 20 Novembre 2022
21 Novembre 2022 22 Novembre 2022 23 Novembre 2022 24 Novembre 2022 25 Novembre 2022 26 Novembre 2022 27 Novembre 2022
28 Novembre 2022 29 Novembre 2022 30 Novembre 2022 1 Dicembre 2022 2 Dicembre 2022 3 Dicembre 2022 4 Dicembre 2022