“Ispiraci il sogno di un nuovo incontro, di dialogo, di giustizia, di pace.

Stimolaci a creare società più sane e un mondo più degno senza povertà, senza violenza, senza guerre” (FT)



Omaggio della Scuola d’Arte della Medaglia alla Madonna


Anche quest’anno, attraverso l’ONARMO aziendale, la Scuola dell’Arte della Medaglia dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha realizzato un bassorilievo per le celebrazioni dell’imminente festa dell’Immacolata, L’opera è stata benedetto ieri durante la celebrazione della Messa dal Cardinale Vicario Angelo De Donatis.

Il bassorilievo è ispirato al “Salus Populi Romani”, titolo dato nel XIX secolo all’icona bizantina raffigurante la Madonna col Bambino che si trova nella cappella Paolina o Borghese della Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma.

La messa di benedizione si è conclusa con la preghiera a Maria che Papa Francesco ha recitato a conclusione della recita del Santo Rosario a Piazza San Pietro il 31 maggio 2013:

“Maria, donna dell’ascolto, rendi aperti i nostri orecchi; fa’ che sappiamo ascoltare la Parola del tuo Figlio Gesù tra le mille parole di questo mondo; fa’ che sappiamo ascoltare la realtà in cui viviamo, ogni persona che incontriamo, specialmente quella che è povera, bisognosa, in difficoltà.

Maria, donna della decisione, illumina la nostra mente e il nostro cuore, perché sappiamo obbedire alla Parola del tuo Figlio Gesù, senza tentennamenti; donaci il coraggio della decisione, di non lasciarci trascinare perché altri orientino la nostra vita.

Maria, donna dell’azione, fa’ che le nostre mani e i nostri piedi si muovano “in fretta” verso gli altri, per portare la carità e l’amore del tuo Figlio Gesù, per portare, come te, nel mondo la luce del Vangelo. Amen”.

LA SCUOLA DELL’ARTE DELLA MEDAGLIA:

La Scuola dell’Arte della Medaglia, istituita nel 1907, unica al mondo nel suo genere, accoglie giovani artisti vocati nelle arti della modellazione e dell’incisione e li addestra nelle tecniche della lavorazione artistica del metallo. La Scuola è annessa alle officine della sezione Zecca dell’IPZS ed è strutturata in modo da offrire ai giovani allievi non solo l’esperienza dei propri incisori ma anche l’occasione per usufruire di un percorso formativo analogo alle antiche “botteghe d’arte”.

La sede della Scuola è quella originaria, il Palazzo storico della Zecca in via Principe Umberto a Roma.
I docenti sono artisti incisori e tecnici della Zecca, oltre a specialisti esterni nelle varie discipline.
Si accede alla Scuola per concorso, che si svolge all’inizio di ogni anno accademico.

 

 

 

 

Appunti di ecologia integrale

La road map di Papa Francesco: dalla Evangelii Gaudium alla Fratelli Tutti“: https://fb.watch/dEgsNse8x_/

Oltre l’emergenza per promuovere la cultura della cura” – Don Maurizio Tarantino, Direttore Caritas di Otranto: https://fb.watch/dEgx2k-FER/

“Il processo sinodale: luogo dell’ascolto e della condivisione” – Mons. Francesco Pesce, Incaricato Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro e Oliviero Bettinelli, Vicedirettore Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro: https://fb.watch/dEgAkckCaK/

Custodi del creato al tempo dei cambiamenti climatici” – Cecilia Dall’Oglio, Direttrice programmi europei “Movimento Laudato Si’”, Pierluigi Sassi, Presidente Earth Day Italia: https://fb.watch/dEgEzichiA/

“Quando commerciare fa rima con armare”- Don Renato Sacco, Consigliere Nazionale Pax Christi, redattore di Mosaico di Pace: https://fb.watch/dEgK32ZCpd/

“Informare per partecipare: dal PNRR ai trattati internazionali” – Monica Di Sisto, giornalista, vicepresidente Fairwatch, osservatorio su commercio internazionale e clima e con Mariagrazia Midulla, responsabile clima ed energia WWF Italia https://fb.watch/dEgOrJVYfP/

“Dialogo fra generazioni, educazione e lavoro: strumenti per edificare una pace duratura” – don Tonio Dell’Olio, Presidente della Pro Civitate Christiana di Assisi, giornalista e redattore di Mosaico di Pace: https://fb.watch/dEgUr2TpWm/

Pace è giustizia sociale” – Nicoletta Dentico, responsabile programma di salute globale, Society for International Development (SID): https://fb.watch/dEgX_UItj9/

La finanza: meccanismi e responsabilità” – Simone Grillo, Banca Etica: https://fb.watch/dEg-LxIDhM/

“Migrazioni e migranti” – Luca Di Sciullo, Presidente Centro Studio e Ricerche IDOS: https://fb.watch/dEh2E6iAkj/

“A proposito di economia trasformativa” – Riccardo Troisi , economista e docente di Economia Trasformativa presso l’Università Cooperativa di Colombia: https://fb.watch/dEh61_WndS/

“Questa economia uccide” – Monica Di Sisto , giornalista, Vicepresidente di Fairwatch, osservatorio su commercio internazionale e clima: https://fb.watch/dEh9hhR_M6/

“Dalle buone prassi alla buona politica” – Toni Mira, giornalista Avvenire, esperto di problemi sociali: https://fb.watch/dEhbZaFxqX/

Il tortuoso mondo del lavoro. Sulle tracce di percorsi possibili” – Soana Tortora (Solidarius Italia) e con Marco Ruopoli (coop. SOPHIA): https://fb.watch/dEhff_xT6s/

Pensare progetti per iniziare processi. La sfida e la pazienza del lavoro di comunità” – Oliviero Bettinelli, Vicedirettore dell’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Roma: https://fb.watch/dEhhQhipux/

“La comunità ecclesiale tra coerenze, impegno e annuncio. Tracce di un cammino” – Mons. Francesco Pesce, Incaricato Servizio Pastorale Sociale e del Lavoro: https://fb.watch/dEhjEhe0ex/

 

Editoriale

L’Editoriale di Mons. Francesco Pesce

Cari senatori e deputati.

E’ mio desiderio, qui dalla nostra Chiesa di San Gregorio Nazianzeno presso la Camera, rivolgermi a Voi  per accompagnarvi spiritualmente in questi giorni così delicati per il nostro paese. Lo faccio con discrezione, semplicemente, appena dopo aver celebrato la Santa Messa per tutti Voi.

Per leggere l’editoriale completo:

http://www.pastoralesociale.diocesidiroma.it/index.php/lettera-del-rettore-di-san-gregorio-nazianzeno-presso-la-camera-dei-deputati/

In Evidenza

Perdonaci la guerra

Città del Vaticano, 16 marzo 2022

Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, abbi misericordia di noi peccatori!
Signore Gesù, nato sotto le bombe di Kijv, abbi pietà di noi!
Signore Gesù, morto in braccio alla mamma in un bunker di Kharkiv, abbi pietà di noi!
Signore Gesù, mandato ventenne al fronte, abbi pietà di noi!
Signore Gesù, che vedi ancora le mani armate all’ombra della tua croce, abbi pietà di noi!
Perdonaci Signore, se non contenti dei chiodi con i quali trafiggemmo la tua mano, continuiamo ad abbeverarci al sangue dei morti dilaniati dalle armi.
Perdonaci, se queste mani che avevi creato per custodire, si sono trasformate in strumenti di morte.
Perdonaci, Signore, se continuiamo ad uccidere nostro fratello, se continuiamo come Caino a togliere le pietre dal nostro campo per uccidere Abele.
Perdonaci, se continuiamo a giustificare con la nostra fatica la crudeltà, se con il nostro dolore legittimiamo l’efferatezza dei nostri gesti.
Perdonaci la guerra, Signore. Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, ti imploriamo! Ferma la mano di Caino!
Illumina la nostra coscienza, non sia fatta la nostra volontà, non abbandonarci al nostro agire!
Fermaci, Signore, fermaci!
E quando avrai fermato la mano di Caino, abbi cura anche di lui. È nostro fratello. O Signore, poni un freno alla violenza!
Fermaci, Signore!

(Papa Francesco, Udienza Generale, 16 marzo 2022)

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla NewsLetter

Calendario Eventi

Apri Calendario Completo

agosto 2022
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 agosto 2022 2 agosto 2022 3 agosto 2022 4 agosto 2022 5 agosto 2022 6 agosto 2022 7 agosto 2022
8 agosto 2022 9 agosto 2022 10 agosto 2022 11 agosto 2022 12 agosto 2022 13 agosto 2022 14 agosto 2022
15 agosto 2022 16 agosto 2022 17 agosto 2022 18 agosto 2022 19 agosto 2022 20 agosto 2022 21 agosto 2022
22 agosto 2022 23 agosto 2022 24 agosto 2022 25 agosto 2022 26 agosto 2022 27 agosto 2022 28 agosto 2022
29 agosto 2022 30 agosto 2022 31 agosto 2022 1 settembre 2022 2 settembre 2022 3 settembre 2022 4 settembre 2022