“Ispiraci il sogno di un nuovo incontro, di dialogo, di giustizia, di pace.

Stimolaci a creare società più sane e un mondo più degno senza povertà, senza violenza, senza guerre” (FT)



Pillole di Laudato Si’ – N.2: “Quello che sta accadendo alla nostra Casa”


Questa sera, alle ore 21, secondo appuntamento della Settimana Laudato Si’ 2020 con la rassegna on line “Pillole di Laudato Si’”, curata da Don Francesco Pesce, incaricato per la Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Roma.

La seconda pillola di riflessione riguarda il Capitolo Primo “Quello che sta accadendo alla nostra Casa” (n. 19) dell’Enciclica.

L’evento sarà in diretta streaming, visibile sulla nostra pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/PastoraleSocialeRoma

Dopo la diretta streaming sarà possibile rivedere il video della Pillola #2 sulla stessa pagina Facebook oppure sul nostro sito web attraverso un link che renderemo disponibile il giorno seguente.

Pubblichiamo il testo per la lettura.

Dalla Lettera Enciclica Laudato Si’ del Santo Padre Francesco sulla cura della Casa Comune

Capitolo Primo “Quello che sta accadendo alla nostra Casa” (n. 19)

  1. Dopo un tempo di fiducia irrazionale nel progresso e nelle capacità umane, una parte della società sta entrando in una fase di maggiore consapevolezza. Si avverte una crescente sensibilità riguardo all’ambiente e alla cura della natura, e matura una sincera e dolorosa preoccupazione per ciò che sta accadendo al nostro pianeta. Facciamo un percorso, che sarà certamente incompleto, attraverso quelle questioni che oggi ci provocano inquietudine e che ormai non possiamo più nascondere sotto il tappeto. L’obiettivo non è di raccogliere informazioni o saziare la nostra curiosità, ma di prendere dolorosa coscienza, osare trasformare in sofferenza personale quello che accade al mondo, e così riconoscere qual è il contributo che ciascuno può portare.

 

 

 

 

 

Appunti di ecologia integrale

Quando commerciare fa rima con armare

Lunedì 6 dicembre alle ore 18:30 sesto appuntamento con gli “Appunti di Ecologia integrale”, un percorso on line come momento di scambio, proposte, approfondimento alla luce del magistero di Papa Francesco.

“Quando commerciare fa rima con armare”, ne parliamo con Don Renato Sacco, Consigliere nazionale Pax Christi, redattore di Mosaico di Pace e con Carlo Cefaloni, giornalista, coordinatore economia disarmata Movimento Focolari.

Per seguire l’incontro: https://www.facebook.com/PastoraleSocialeRoma

 

Editoriale

In Evidenza

26esima Conferenza Onu sul cambiamento climatico (Cop26)

Glasgow, 31 ottobre – 12 novembre 2021

La 26esima Conferenza Onu sul cambiamento climatico (Cop26), organizzata dal governo britannico in partnership con l’Italia, ha l’obiettivo di convincere i 197 partecipanti ad assumere impegni stringenti per mantenere l’innalzamento della temperatura entro la soglia degli 1,5 gradi.

Per capire perché, è necessario guardare indietro a un’altra COP, quella che si tenne a Parigi nel 2015.

Per la prima volta successe qualcosa di epocale: tutti i Paesi accettarono di collaborare per limitare l’aumento della temperatura globale ben al di sotto dei 2 gradi, puntando a limitarlo a 1,5 gradi. Inoltre i Paesi s’impegnarono ad adattarsi agli impatti dei cambiamenti climatici e a mobilitare i fondi necessari per raggiungere questi obiettivi. Nasceva l’Accordo di Parigi.

Per approfondire: https://ukcop26.org/it/iniziale/

 

 

 

 

 

Iscriviti alla NewsLetter

Calendario Eventi

Apri Calendario Completo

Gli eventi della settimana
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
5 luglio 2021 6 luglio 2021 7 luglio 2021 8 luglio 2021 9 luglio 2021 10 luglio 2021 11 luglio 2021